16 Giugno 2010
CENA CELEBRATIVA DEL VENTESIMO ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE

In occasione dei venti anni dalla sua fondazione il 16 giugno, Cobaty Italia ha riunito soci ed amici nella Sala Napoleonica del Circolo della Stampa per celebrare l’anniversario e consolidare i principi fondamentali dell’associazione ed evidenziarne i progressi compiuti in questi anni.

Il Presidente del Consiglio Comunale di Milano Manfredi Palmeri (scarica il pdf scarica il pdf) ha portato il saluto del Comune di Milano sottolineando i valori comuni.
Renzo Magosso ha rappresentato il Circolo della Stampa.
Tra gli ospiti erano presenti:
Luisa Bocchietto, Presidente di ADI, Associazione per il Design Industriale,  
Lorenzo Greppi, membro del Consiglio del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano,  
Riccardo Pellegatta, già presidente di ALP, Associazione Laureati del Politecnico in rappresentanza dell’Ordine degli Ingegneri di Milano,  
Emilio Pizzi, membro del consiglio dell’Ordine degli Architetti di Milano,  
Laura Piantanida, segretario generale di AREL Associazione Real Estate Ladies,  
Paolo Manzoni, presidente di ASPESI Milano,  
Marco Ribaldone, Presidente di Cobaty Veneto,  
Jacques Hauenstein, Past President di Cobaty Ginevra,  
Alain Jaffré, direttore generale di Cobaty Internazionale,  
Martine Coets, incaricata di missione di Cobaty Internazionale,  
scarica il pdf
Jean Louis Augereau, Presidente di Cobaty Francia,
Michel Darnet, Past President di Cobaty Internazionale,  
problemi di salute hanno impedito a Bernard Theobald Presidente di Cobaty Internazionale di essere presente.
Messaggi di saluto sono giunti dai Presidenti dei Cobaty di Trieste e Bergamo, del Libano, Marocco, Polonia, Romania, Tunisia, Belgio e Spagna.
Al termine della cena hanno preso la parola il Presidente di Cobaty Italia Giovanni Bottini (scarica il pdf scarica il pdf), il primo presidente di Cobaty Italia nonché fondatore, Ivan Bertoluzza (scarica il pdf scarica il pdf), Jean Louis Augereau, Presidente di Cobaty Francia, e Michel Darnet in rappresentanza della presidenza di Cobaty Internazionale.